ASD Gelbison Cilento

La Gelbison è pronta a ripartire anche dai più piccoli.  Ieri nella sala Stampa dello Stadio Giovanni Morra si è svolta la prima riunione tecnica della Scuola Calcio Èlite  e del Settore Giovanile. A fare gli onori di casa il Presidente Maurizio Puglisi che ha radunato tutto lo staff. Un importante momento per fare squadra, ma soprattutto per programmare insieme le attività del settore giovanile e della scuola calcio, tenendo conto del delicato momento legato all’emergenza coronavirus. Ogni attività sarà infatti svolta in sicurezza osservando il protocollo anticovid.

Da sempre la Gelbison dedica grande attenzione agli allievi della scuola calcio, insignita anche nella passata stagione del  prestigioso riconoscimento di scuola calcio Èlite, e al settore giovanile. Grazie a valide collaborazioni, la società è pronta ancora una volta a fornire ai propri allievi un servizio di qualità che mette al centro i giovani aiutandoli a crescere con lo sport, senza dimenticare la cosa più importante di tutte: il divertimento. Quest’anno poi c’è l’ulteriore novità della squadra di Calcio a cinque femminile, punto di riferimento per le piccole calciatrici della scuola Gelbison.

Alla riunione hanno preso parte, tra gli altri, il responsabile del settore giovanile Francesco Maiese, il coordinatore Antonio Migliorino, gli allenatori Aniello Ametrano per la juniores nazionale e pulcini, Giovanni Bianco per gli unger 17 e pulcini primo anno Mario De Cesare per gli Esordienti 2007 2008, Michele Tortoreti per gli unger 16 regionale, Antony Mazzotti per i primi calci e piccoli amici, Roberto De Vita preparatore dei portieri. La segreteria è stata affidata a Teresa Masarone.  Per la scuola calcio femminile i referenti saranno Romina Milo e Vincenzo Oricchio. Il magazziniere sarà anche quest’anno Jose D’Agosto.

16 Settembre, 2020

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami