ASD Gelbison Cilento

Sconfitta in terra siciliana per la Gelbison.
È finita 2 a 1 per i padroni di casa la partita disputata oggi allo Stadio Orazio Raiti di Biancavilla. I padroni di casa sbloccano subito il risultato trovando la rete dopo pochi minuti dall’inizio del match. Nel secondo tempo arriva prima il raddoppio del Biancavilla e a pochi minuti dal termine il goal della Gelbison con una rete di Mautone.

Prima occasione degna di nota al 4′ per i locali, ma Viglianisi calcia sul fondo. Al 6′ risposta della Gelbison ma la girata in area di Mesina termina di poco sopra la traversa del Biancavilla. Al 10′ giunge la rete dei padroni di casa che su calcio piazzato dal limite trovano il vantaggio grazie ad Ancione. I rossoblù provano a reagire con una punizione di Gagliardi che non trova la porta siciliana al 19′. I cilentani tornano pericolosi con Bruno al 27′ e con Guadagno al 29′, ma i tentativi ospiti non trovano il bersaglio. Al 35′ è Rossi su calcio piazzato a cercare il jolly senza trovare gloria e al 39′ Mesina è anticipato poco prima di concludere verso l’estremo difensore siciliano Amata.
Nel secondo tempo, caratterizzato da un gioco molto spezzettato, complici le continue perdite di tempo dei padroni di casa, partono meglio i locali che collezionano un paio di corner senza impensierire però l’attento D’Agostino.
Al 10′ Onda per la Gelbison prova a creare grattacapi alla retroguardia siciliana ma i difensori isolani si salvano allontando la minaccia.
Al 12′ Ferazzoli inserisce Sparacello per Rossi nel tentativo di aumentare il peso offensivo. Dopo 5 minuti un bel tiro di Gagliardi termina di poco alto sfiorando la traversa. Al 24′ tiro da fuori del neo entrato De Foglio che alza troppo la mira. Dopo un buon momento di marca cilentana, il Biancavilla trova il raddoppio, ancora con Ancione su punizione dal limite, che non lascia scampo a D’Agostino. Nel finale gli isolani restano in 10 per il rosso inflitto a Viglianisi rianimando così i cilentani che accorciano con il solito Mautone ancora in rete al 41′. Nei 5 di recupero però non succede più nulla la Gelbison perde per 2-1.

1 Aprile, 2021

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami